Remington XF8705 Capture Cut Pro Rasoio a Lamina

Sono un felice possessore di un Philips Series 9000 S9711/32 Rasoio Elettrico Wet & Dry è per me quindi difficile (di base) trovare un rasoio che possa tagliar meglio di questo qui, ma ho voluto comunque cercare tra altre marche perché ritengo che sia assurdo che si debbano spendere 450 euro per avere “il rasoio ideale” per tanto ho pensato che cambiando marca e cercando nella Remington avrei potuto trovare qualche prodotto interessante da far conoscere ai miei amici potendo consigliare non solo prodotti di fascia alta (che è piuttosto facile farlo) ma qualcosa di fascia media in grado di dare grosse soddisfazioni.
Per questa ragione ho scelto un rasoio come questo, “a lamina” (dall’aspetto simile a quello di un epilatore) perché essendo diverso al livello di struttura credevo potesse catturare più peli.
Purtroppo l’esperienza non si è rilevata come speravo per questa ragione vorrei prima dirvi quali sono i miei canoni per definire un buon rasoio elettrico :

1. Deve tagliare bene (da 2 a 4 passate nello stesso punto i peli devono sparire)
2. Non deve strappare i peli o irritare la pelle dopo il suo passaggio

Tutto qui, non chiedo altro di così complicato.
Nel test che ho eseguito ho tagliato la barba a secco , senza applicare gel o schiuma (anche se viste le caratteristiche avrei potuto).

Il passaggio della testina ammetto essere molto preciso se lo si poggia perpendicolarmente sulla pelle del viso, i peli tagliati sono solo quelli incontrati contropelo (e li toglie alla prima passata, TUTTI) in caso contrario restano, senza che nemmeno uno sia tagliato.
La questione (al livello estetico) che depista un po, è vedere queste due griglie con al centro una terza, e pensare che tutte e tre taglino, invece la parte che taglia è solo al centro e non lateralmente, i fori laterali probabilmente servono ad instradare i peli.
In ogni caso nella parte sotto al mento anche passando dieci volte, non c’è stato verso alcuni peli con l’attaccatura obliqua non volevano saperne di essere tagliati, storcendo poi il rasoio ho trovato il contropelo e sono spariti, ma tutto questo immaginate quanto sia poco “pratico”.
Malgrado tutto non ho rilevato alcun tipo di irritazione, e questo è un bene.

Per finire la rasatura ho impiegato 15 minuti totali e non è venuta perfetta, era piena di punti in cui erano rimasti dei peletti più corti o punti in cui avevo tagliato male.
La colpa non voglio affibbiarla tutta al rasoio, sarebbe ingiusto, probabilmente ci si deve prendere la mano, anzi ricapitolando :
– tenete la lama centrale perpendicolare alla pelle
– passate lentamente
– ricordate di andare solo contropelo

Ciò non toglie che non è il rasoio che speravo, specie poi se teniamo conto della cifra che costa.

Parlando del kit, all’interno sono presenti degli accessori davvero fondamentali :
– la basetta dove poterlo mettere in carica : è molto utile e l’ho trovata davvero un ottima trovata.
– la sacchetta da viaggio (o se volete riporlo in un cassetto) anche questa è un idea molto utile specie per preservarlo dalla polvere.

Sinceramente mi aspettavo di più sia dalla Remington sia da un rasoio che costa 110 euro.

In ogni caso se foste interessati ad acquistarlo lo troverete qui : Remington XF8705 Capture Cut Pro Rasoio a Lamina

FOTO:

Lascia un commento