Honeywell True HEPA allergen Remover

Questo posso dire che è il primo vero e proprio purificatore d’aria (senza ionizzatore e senza umidificatore integrato) che ho avuto modo di vedere in funzione.
Si tratta principalmente di un prodotto che basa la sua efficacia su due filtri molto prestanti: uno è il classico HEPA che riesce a rimuovere pulviscoli fino a 0,3micron, il secondo filtro invece è un classico a carboni che aiuterà a rimuovere i cattivi odori.
La cosa che mi piace di questo prodotto è che nella pulsantiera oltre ad essere presenti i controlli per poterlo spegnere dopo tot ore, è possibile scegliere il tipo di purificazione che vogliamo ottenere (se dei germi, o degli allergeni oppure un uso generico, in base a ciò che sceglieremo il motore partirà più o meno veloce.
L’aria viene aspirata frontalmente e sparata poi dall’uscita superiore (quindi non è come il classico ventilatore che vi arriva addosso) è possibile se siete in un ambiente saturo di pollini, muffe o gonfio di odori (di fumo o cibo) potete avviarlo con la funzione Turbo che partirà a massima potenza cercando di liberare più possibile l’aria dalle impurità.
L’ho testato a casa di mio padre (che è fumatore) e dove oramai le mura sono impregnate di odore di sigaretta (sapete che per chi come me non fuma, è difficile stare in un ambiente simile senza percepire tali odori) eppure in quell’angolo dopo appena mezz’ora si sentiva un aria fresca, pulita e diversa, dico davvero, allontanandomi di 5-6 metri l’aria che si sentiva era già differente, però la differenza si è sentita fin da subito.

Per quanto riguarda i due filtri è possibile acquistarli anch’essi su amazon e li troverete qui : Honeywell hrf-r2e mi rendo conto che il costo non è indifferente sono 99 euro per 2 filtri, ma gli HEPA costano così ahimè ed è normale.

 

Nel caso voleste acquistarlo lo potrete trovare qui : Honeywell True HEPA allergen Remover

FOTO:

 

Lascia un commento