La macchina del caffè portatile CISNO (per capsule Nespresso)

Era da un bel po che vedevo girare macchinette portatili del caffè per il campeggio con pompetta manuale (forse un po troppo laboriose per i miei gusti e le mie esigenze), ma avevo questa voglia, questa necessità di possedere una macchinetta elettrica per fare il caffè portatile, e siccome mi considero piuttosto maldestro certe volte, per evitare di sporcare tutto l’ideale sarebbe stato avere una macchinetta per le capsule della Nespresso (che a mio avviso sono le migliori), poi ho scoperto questa macchina del caffè portatile CISNO (elettrica che scalda l’acqua da sola, e produce il caffè senza bisogno di aiuti manuali dell’utente) e me ne sono innamorato subito!

CARATTERISTICHE TECNICHE:
Sebbene sia una macchina portatile (a batteria quindi) possiede una potenza sufficiente ad essere paragonata ad una di quelle a corrente.
Nel manuale (in inglese purtroppo) troviamo la scheda tecnica del prodotto che vi riporto qui sotto (con l’aggiunta di alcune correzioni e aggiunte):

Livello di pressione della pompa : 15 bars
Pressione della pompa durante l’erogazione : 12-8 bars
Capacità del serbatoio per l’acqua : 50ml
Capacità della batteria al Litio: 28.86 Wh (con un voltaggio di 12V)
Capacità della tazza : 200ml
Lunghezza del cavo di alimentazione (per la ricarica) : 1,5m
Peso : 886gr
Tempo di riscaldamento dell’acqua : 8-10 min.

Devo dire che al livello di materiali, il prodotto da l’idea di essere un oggetto veramente consistente.

COSA CONTIENE LA CONFEZIONE :

  • CISNO Macchinetta del caffè Portatile
  • Cavo per la ricarica da auto 12V
  • Cavo per la ricarica 12V 2A a corrente
  • 3 Adattatori per il cavo di ricarica ( sono presenti le prese più diffuse EU , US, UK)
  • Il manuale (in inglese)
  • Cartoncino di garanzia per 12 mesi.

COME REALIZZARE IL CAFFE’:

Per realizzare il caffè con questa macchinetta è possibile procedere in due maniere:
La prima è quella di utilizzare dell’acqua fredda (da far scaldare al dispositivo).
La seconda invece è quella di utilizzare dell’acqua già calda in modo da ottenere subito il nostro caffè.
In entrambi i casi dovrete prima (a dispositivo spento), svitare la tazza avvitata alla parte bassa del dispositivo, togliere il porta capsule e inserirne una all’interno (quando andrete ad avvitarlo ancora, esso bucherà la parte molle della capsula consentendo all’acqua di attraversarla), infine avvitate nuovamente la tazza.
Ora aprite il serbatoio dell’acqua (posto nella parte superiore del dispositivo) e inserite 50ml d’acqua a vostra scelta (se fredda o calda).
A questo punto resta solo da decidere in che modo fare il caffè.
Se tenete premuto il pulsante di avvio per 2 secondi, il dispositivo emetterà un beep e inizierà a scaldare l’acqua (vedrete una luce bianca / azzurra che pulserà).
Tale procedura impiegherà circa 8-10 minuti, quindi potete mettervi comodi e attendere.

Non appena l’acqua sarà ben calda, il caffè verrà erogato automaticamente all’interno della tazza, che potrete a quel punto svitare e godervi il caffè.
Nel caso in cui aveste inserito dell’acqua già calda, dovrete tenere premuto il tasto di avvio per 5 secondi, il dispositivo emetterà due beep, e inizierà ad erogare subito il caffè.
Ad erogazione completata la luce diventerà verde e si udirà un nuovo beep ad indicare che la procedura è terminata.

CONSIDERAZIONI:

Ci sono varie considerazioni da fare quando si acquista una macchina di questo tipo, in primis perché il prezzo (salvo offerte) è considerevole, io l’ho pagata 126 euro che paragonato ad una Nespresso Inissia (a corrente) che ne costa 50 decisamente è una bella differenza.
In più c’è da dire che la tazza da 200ml che consente di realizzare fino a 4 caffè, impiegherà circa 25 minuti per realizzarli tutti; da qui deduciamo che non conviene assolutamente fare con l’acqua fredda 4 caffè piuttosto conviene equipaggiarsi di un thermos con dell’acqua bollente oppure in alternativa un bollitore (magari di quelli piccoli da 0,6L) in modo da accorciare il più possibile i tempi, realizzando un caffè in modalità veloce.
D’altro canto al livello tecnico (di batteria e di tecnologia) secondo me il prezzo elevato ci sta, per carità ho visto che in vendita se ne trovano di equivalenti a prezzi più bassi ma sono note marche cinesi che realizzano prodotti veramente super economici e che il più delle volte tendono a rompersi (questo qui si presenta invece come un prodotto che tende a durare).
L’ingombro è esiguo quindi per chi deve portare delle cose poco ingombranti è l’ideale, e se doveste fare un viaggio (per dire , volete fare un escursione su una montagna e volete fare un caffè per due persone o solo per voi il discorso di prima sul tempo del riscaldamento dell’acqua è accettabile).
Quindi io vi posso dire, secondo me è un buon prodotto, e vale quello che costa, resta solo a voi decidere e valutare se vi conviene prendere questo prodotto oppure arrangiarvi in un altra maniera (dipende solo dalle vostre esigenze e da come potreste o meno sfruttarlo).

Su Amazon

Last updated on 17 agosto 2018 16:56

FOTO:

VIDEO:

 

Lascia un commento