Salsicce Affumicate al Barbecue

Inizio con una premessa su questa ricetta; non è nulla di speciale e chiunque abbia almeno un barbecue la saprà sicuramente fare; tuttavia per chi fosse amante dell’affumicatura e non avesse mai assaggiato delle vere salsicce affumicate, vi posso garantire che otterrete davvero un ottimo risultato seguendo questo metodo qui.
Il sistema migliore per realizzare della carne affumicata (in generale) è quello di avere un barbecue, perché ci consente di effettuare una cottura indiretta (come se utilizzassimo il forno) ma allo stesso tempo di affumicare come se non ci fosse un domani, senza rischiare di ritrovarci casa invasa dal fumo (motivo perché con il forno tradizionale non potremmo farlo).

Il fumo ha un suo odore (in base al tipo di legno o materiale utilizzato), e pian piano che questo fumo avvolgerà la nostra carne; su di essa rimarrà non solo l’aroma ma anche il colore di questo legno.

Per effettuare questa affumicatura ho utilizzato del legno di ciliegio, consigliato da molti per ottenere un sapore particolarmente adatto.
Ho acquistato dei trucioli di legno, li ho tenuti a bagno un paio d’ore, in modo che si impregnassero per bene.


Con la mia ciminiera d’accensione, ho messo su una ventina di briquettes a lento rilascio (più in basso vi inserirò tutti gli articoli che ho utilizzato) e tramite della diavolina liquida  ho atteso che il carbone fosse pronto.

A questo punto ci occorreranno le vaschette da cottura indiretta (per la separazione delle braci), nel mio caso ne è stata sufficiente una.
All’interno di essa ho versato le braci accese e accanto dal lato opposto ho messo una vaschetta di alluminio rettangolare con dentro dell’acqua per raccogliere il grasso delle salsicce.

Fatto questo ho disposto le salsicce sopra la vaschetta di alluminio e ho versato il legno di ciliegio bagnato (dopo averlo sgocciolato) sopra le braci; successivamente ho chiuso il coperchio del barbecue.

Le prese d’aria del barbecue andranno aperte (sia quelle di sotto, che quelle di sopra).
Se il fuoco è troppo caldo potete chiudere 1/4 delle alette di sopra, altrimenti lasciate così com’è.

Il tempo di cottura dovrebbe aggirarsi attorno i 60 minuti.

Essendo la prima volta che realizzavo questa ricetta, la camera interna del barbecue non ha raggiunto i 140°C come mi sarei aspettato ed è rimasto intorno i 120°C per questo motivo ho impiegato più tempo del dovuto, circa 1 ora e 45 minuti.
In ogni caso le salsicce sono pronte quando, effettuando una prova con un termometro sonda, all’interno avranno raggiunto gli 85°C
A questo punto non ci resterà altro da fare che toglierle e mangiarle  🙂

 

Una cosa importante (che nel video non ho fatto) è quella di bucare il budello delle salsicce.
Il timore che avevo era quello che restassero troppo asciutte, invece devo direi che sono venute anche troppo idratate dal grasso interno (che le hanno rese poco digeribili) quindi vi consiglio di bucarle in modo da evitare questo problema.
Vi lascio qui sotto l’elenco delle cose che ho utilizzato per questa ricetta, e il video.
Fatemi sapere cosa ne pensate e se la ricetta vi è piaciuta.

Su Amazon

71,68€
72,90
6 new from 54,90€
Amazon.it
Free shipping
99,99€
1 new from 99,99€
1 used from 62,90€
Amazon.it
Free shipping
6,83€
11,99
1 new from 6,83€
1 used from 6,69€
Amazon.it
Free shipping
33,39€
16 new from 24,99€
1 used from 42,33€
Amazon.it
10,39€
12,99
1 new from 10,39€
Amazon.it
Free shipping
29,77€
42,99
1 new from 29,77€
Amazon.it
Free shipping
25,19€
3 new from 19,03€
Amazon.it
8,99€
2 new from 8,99€
Amazon.it
Free shipping
4,00€
13 new from 3,63€
Amazon.it
Last updated on 15 ottobre 2018 6:48

FOTO :

VIDEO :

 

Lascia un commento