ForceBall LINJU (PowerBall clone)

Spread the love

Un sacco di anni fa questa ForceBall LINJU fu inventata da una ditta che la chiamò Powerball, nacque come uno strumento sportivo per allenare i muscoli del polso e dell’avambraccio, utilizzato anche come entertainment in quanto applicando su di essa un contagiri è possibile misurare il numero di giri al minuto (rpm) effettuati dal giroscopio all’interno della sfera.
A suo tempo costava davvero molto (qualcosa come 68 euro la versione senza display e 85 la versione con) sul sito ufficiale era possibile addirittura caricare dei video per segnare i propri rank.
Con il passare degli anni altre ditte hanno iniziato a produrre questo prodotto (addirittura con i stessi materiali) ma ad un prezzo decisamente più basso, parliamo di 13 euro circa (con offerta lampo) che come capirete c’è una bella differenza con la originale brandizzata.
Per me è stato davvero uno stupore trovarla dopo tutto questo tempo ancora in vendita e ad un prezzo così basso, tanto da volerla provare e verificare se effettivamente fosse identica all’originale.

La confezione contiene la sfera, un laccetto da polso per legarlo all’asola presente sulla parte superiore, e infine un laccetto d’avviamento (è un cordino con una estremità dura che va inserita all’interno di un forellino presente sotto la sfera; a questo punto non resterà che tirare velocemente per avviare all’interno la sfera, e continuare poi con il gioco di polso ad assecondare il ritmo.

E’ più facile di ciò che si crede, bisogna solo capire il movimento che dovete fare, e vi assicuro che una volta compreso vi catturerà sicuramente almeno per i primi tempi anche perché alla fin fine come gioco (vero e proprio) lascia un po il tempo che trova, ma è sicuramente uno strumento che vi consente di stupire gli amici che non lo conoscono, e poi al prezzo a cui viene venduto vale senz’altro la pena anche solo provarlo.

FOTO:

VIDEO:

 

Lascia un commento